News

Visitargustando in Confindustria

Visitargustando in Confindustria

Venerdì 15 febbraio 2019 presso Confindustria Canavese a Ivrea si è svolta la presentazione di “visitargustando”, iniziativa editoriale promossa da Opera Comunicazione e diretta da Paola Principe, il cui obiettivo primario è la valorizzazione e la promozione del territorio.

La rivista si compone di centoventi pagine interamente a colori, con una grafica agile e accattivante. I contenuti sono intesi come informazioni utili a turisti e visitatori nell’accompagnarli alla scoperta delle bellezze architettoniche e paesaggistiche dei luoghi più attrattivi del territorio. Non mancano suggerimenti per gli amanti dello sport e delle attività all’aria aperta. Ampio spazio trovano poi le pagine dedicate alle eccellenze enogastronomiche locali e alla cucina tipica e tradizionale. Il primo numero è stato distribuito gratuitamente, in 10 mila copie, nelle strutture di ricezione alberghiera, nei Bed & Breakfast, negli info-point turistici e in occasione di eventi e sagre che possano richiamare turisti anche da altri Paesi. Per il secondo numero si sta lavorando per il posizionamento nelle edicole.

L’incontro è stato aperto da Maria Aprile, Presidente del Gruppo Turismo, Cultura e Sport di Confindustria Canavese, che ha organizzato la presentazione insieme a Opera. All’evento sono intervenuti la Senatrice Virginia Tiraboschi, Giovanni Maria Ferraris, Assessore allo Sport della Regione Piemonte, Elisabetta Piccoli, Assessore del Comune di Ivrea e imprenditrice, Carla Aira, Presidente Club per l’UNESCO di Ivrea, Chiara Ferrero, Galleria d’Arte Contemporanea Ferrero. Valentina Santhià, titolare dell’Agenzia Opera Comunicazione, ha presentato la rivista e Paola Principe ha coordinato il dibattito.

Il Gruppo Turismo, Cultura e Sport di Confindustria Canavese plaude alla nascita di questa rivista“, ha dichiarato il suo presidente, Maria Aprile. “Si tratta di una pubblicazione ricca di contenuti e di spunti turistici, che sa raccontare il fascino e le eccellenze del nostro territorio e che, attraverso le sue pagine, guida il lettore alla scoperta di tutte le peculiarità del Canavese. Visitar Gustando, indicando anche itinerari, luoghi, eventi, appuntamenti esperienziali di cultura storica ed artistica, industriale e sportiva può rappresentare un importante strumento per chi opera nel settore del turismo e nella produzione innovativa di valore economico e può essere un’opportunità significativa per far conoscere al di fuori dei nostri confini un territorio che ha moltissimo da offrire“.